Relitto "Isonzo" - Sardegna - Beerox

BEEROX - Pure Malt Diver
Vai ai contenuti

Menu principale:

Relitto "Isonzo" - Sardegna

Video > Relitti

L'Isonzo faceva parte di un convoglio di unità mercantili che il 10 aprile 1943 venne silurato dal sommergibile inglese Safari. La nave fu colpita nella parte poppiera ed affondò in pochissimi minuti.
Purtroppo affondò non in assetto di navigazione ma sul lato di dritta cosa che però non fa perdere poi molto il fascino del relitto. anche se molto vicina ad un'altra nave dello stesso convoglio (Loredan) non condivide le rigogliose gorgonie.
La profondità non è molto elevata e va dai 43 ai 57 metri e permette lunghi tempi di fondo, da vedere sul relitto sono le bombe di profondità ancora stivate in attesa d'esser lanciate e le ancore ancora presenti sulla splendida prua.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu

© copyright 2006 - 2014 - Tutti i diritti riservati